Scegliere il giusto servizio di hosting per un sito di e-commerce è una parte cruciale del tuo processo di configurazione – la funzionalità della tua home deve essere supportata adeguatamente per assicurare all’utente la migliore esperienza possibile, e per farlo avrai bisogno di un sito in grado di gestire un traffico intenso!

Ci sono una pletora di opzioni disponibili per chi possiede un sito di e-commerce quando si tratta di scegliere i giusti servizi, e in questo blog vi parleremo delle scelte più importanti, cosicché possiate decidere il miglior sito di web hosting per la vostra attività.

Web hosting condiviso

Disponibile a basso prezzo, i servizi di condivisione hosting per siti e-commerce risultano adeguati per operazioni di piccola scala come un web shop, o per quei rivenditori che operano in un mercato molto ristretto. La manutenzione è assicurata dal tuo fornitore di hosting, così non dovrai essere tu a preoccuparti del server. Ricaverai benefici anche dal servizio clienti di molti fornitori nel caso di un periodo di fuori servizio, ma le compagnie che sono interessate alla propria scalabilità potrebbero non voler condividere il proprio hosting – nel caso poi, che il tuo business dovesse crescere rapidamente e richiedere ulteriori risorse, l’hosting condiviso potrebbe non essere in grado di un adeguato supporto.

VPS web hosting

Il servizio di hosting tramite un VPS o Virtual Private Server offre una soluzione più significativa, e meno costosa, di un hosting dedicato, che discuteremo più avanti nell’articolo. Progettato per replicare un server dedicato, l’hosting VPS significa che puoi gestire un volume maggiore rispetto a un server condiviso, con, ciononostante, meno possibilità di rallentamento per i tuoi clienti. C’è una maggiore possibilità di scalabilità con un VPS che con un hosting condiviso, e il tuo sito apprezzerà senz’altro l’aumento di clientela, avrai la possibilità di estenderti, e di ridimensionarti in caso di necessità.

Web hosting dedicato

I server dedicati forniscono ai siti e-commerce il proprio server, il quale è uno strumento creato solo per ospitare il tuo negozio al dettaglio online. Naturalmente, si tratta della opzione più onerosa delle tre presentate qui, ma puoi stare certo di avere spazio sufficiente per gestire una grossa attività di e-commerce. Puoi scegliere di farle gestire per tuo conto, o affidarle al tuo team IT, ma in entrambi i casi, i servizi di hosting dedicato sono perfetti per siti e-commerce che si aspettano un grande volume di traffico e hanno investimenti da effettuare. La tariffa richiesta per utilizzare un server dedicato – di norma sulle centinaia di euro – avrà senso per operazioni su larga scala, che lavorano costantemente con un alto tasso di clientela senza compromettere la propria stabilità.


Registrati ora Packlink PRO!